Hume PageHume Page

Le dimensioni culturali e la pandemia: come in Cina la cultura ha favorito il successo della gestione del Covid-19

16 Luglio 2021 - di Loredana Parolisi

In primo pianoSocietà

La sorprendente evoluzione dell’epidemia in Cina

Secondo i dati diffusi dalla World Health Organization, la Cina è tra gli Stati che, a oggi, registrano il minor numero di casi e di morti da Covid-19 nel mondo. Ciò risulta particolarmente sorprendente se si tiene conto della densità della popolazione, della presunta paternità finora del virus e dell’ancora permanente stato di squilibrio socioeconomico delle regioni interne.   Leggi di più

Il “ricalcolo” dei morti in Perù certifica la disfatta dell’Occidente

12 Luglio 2021 - di Paolo Musso

In primo pianoSocietà

Quando ero bambino, tra i più famosi cartoni animati dell’epoca c’era quello dei Barbapapà, una famiglia di simpatici esseri gommosi che erano in grado di cambiare forma e dimensioni a piacimento, cosa che in genere facevano allo scopo di aiutare il prossimo e prevenire disastri. Ogni trasformazione era accompagnata dalla mitica frase, entrata anche nell’uso comune fra i bambini di allora, “Resta di stucco, è un barbatrucco!”   Leggi di più

Cultura e salute, interessano solo all’opposizione?

10 Luglio 2021 - di Luca Ricolfi

In primo pianoSocietà

Circa un anno fa, era la fine di giugno, mi presi la briga di scrivere che, per salvare il turismo, stavamo facendo ripartire l’epidemia. Il timore che questo sarebbe potuto accadere mi aveva accompagnato fin dai primi di maggio, ossia da quando il governo Conte aveva dato il via alla stagione delle riaperture. Ma per azzardare quella previsione, poi rivelatasi purtroppo esatta, aspettai che i dati indicassero in modo inequivocabile che la curva epidemica stava svoltando.   Leggi di più

image_print
1 2 3 88
© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy