Posti di terapia intensiva e solidarietà europea: se non ora quando?

17 marzo 2020 - di Luca Ricolfi

Società

English Version

Entro pochissimi giorni l’Italia non sarà più in grado, nonostante l’immenso sforzo fatto fin qui da infermieri, medici e personale sanitario, di accogliere nei reparti di terapia intensiva i nuovi malati di Covid-19.   Leggi di più