Hume PageHume Page

In primo piano

Elogio della distrazione

2 dicembre 2018 - di Paola Mastrocola

HumanitiesIn primo piano

Un mese fa ho difeso l’attenzione, adesso proverò a elogiare la distrazione. L’esatto contrario dell’attenzione.

Distrarsi vuol dire proprio questo: smettere di fare attenzione. Infatti se mi distraggo durante un compito di matematica, non risolvo il problema e prendo quattro. E se mi distraggo davanti a una scala mobile, inciampo e cado lunga distesa. In entrambi i casi pago la mia mancanza di attenzione.   Leggi di più

1 2 3 6
© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy