Hume PageHume Page

Il termometro dell’epidemia (release 1.0)

21 Novembre 2020 - di Fondazione David Hume

Società

La temperatura dell’epidemia è in discesa per il secondo giorno consecutivo (ultimo dato disponibile, ore 18.00 del 20 novembre). Il termometro di oggi segna 220.5 gradi pseudo-Kelvin ed è in calo di -1.5 gradi. Solo nei prossimi giorni sarà possibile capire se queste diminuzioni siano indicative di un’inversione di tendenza.

Questo miglioramento è dovuto in misura preponderante al calo dei nuovi contagi e in parte alla diminuzione degli ingressi ospedalieri stimati. Sono invece tornati ad aumentare i decessi (+4.4 mila nell’ultima settimana rispetto ai 3.5 mila della settimana precedente).

L’aumento settimanale della temperatura è pari a +2.8 gradi, un valore ben più lieve di quello registrato nei giorni scorsi.

Va ricordato, come sempre, che l’andamento della temperatura non riflette quello dei contagi attuali, ma quello dei contagi avvenuti 2-3 settimane fa.

Per maggiori dettagli si rimanda alla Nota tecnica.

print


L. Ricolfi e staff Hume
L. Ricolfi e staff Hume
I contributi della Fondazione Hume sono il frutto di un lavoro collettivo di ricerca.
© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Il termometro dell’epidemia (release 1.0)