Hume PageHume Page

Speciale

I conti pubblici vanno male, ma non è tutta colpa del governo giallo-verde

26 maggio 2018 - di Luca Ricolfi

EconomiaPoliticaSpeciale

Quando si parla di spread, troppo spesso si dimentica che di spread ne esistono due: uno è lo spread ordinario (quello di cui si parla dal 2011), ovvero la differenza di rendimento fra titoli di Stato italiani e tedeschi, l’altro è lo spread relativo, ovvero il rapporto fra il nostro spread e quello degli altri paesi a rischio, come la Grecia, il Portogallo, la Spagna (l’Irlanda è da tempo tornata nel gruppo dei paesi virtuosi).   Leggi di più

1 8 9 10
© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy