Hume PageHume Page

Disuguaglianze e apocalisse. Sul manifesto di Luigi Ferrajoli

4 Aprile 2021 - di Anna Pintore

In primo pianoSocietà

ABSTRACT

L’autrice evidenzia alcuni nodi problematici del Manifesto per l’uguaglianza di Luigi Ferrajoli. In particolare, sottolinea l’ambigua collocazione tra logica ed etica data al principio di uguaglianza; critica poi la distinzione tra disuguaglianze e differenze, l’uso dei concetti di identità e dignità e il costante scambio operato nel libro tra disuguaglianze economiche e povertà. Critica infine la sottovalutazione da parte di Ferrajoli degli enormi miglioramenti che hanno avuto luogo negli ultimi decenni nelle condizioni di vita dell’intero pianeta.

Continua a leggere l’articolo.

print


Anna Pintore
Anna Pintore
Sassari, 13 luglio 1955. Professore ordinario di Filosofia del diritto, Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Cagliari.
© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Disuguaglianze e apocalisse. Sul manifesto di Luigi Ferrajoli