Hume PageHume Page

Selected Books

(a cura di Paola Mastrocola e Luca Ricolfi)

Di libri ne escono tanti (più di 100 al giorno), probabilmente troppi. Spesso ci annoiamo leggendoli, o non capiamo perché siano stati scritti. Ogni tanto, però, accade che un libro ci colpisca per qualcosa di eccezionale, o di unico: può essere un risultato di ricerca inaspettato e davvero importante, o uno sguardo particolare sul mondo, su una persona, su un problema.
In questi casi proveremo a dire perché, secondo noi, quel libro merita di essere letto.

Perché Bach ci può salvare. Storia della pianista internata da Mao

9 novembre 2018 - di Susanna Tamaro

HumanitiesIn primo pianoSelected Books

Qualche settimana fa, facendo ordine nella libreria, mi è capitato in mano il famoso Libretto rosso di Mao Zedong. Era la versione in cinese di mio padre, sinologo dilettante. Non ero in grado di leggere neppure un ideogramma, ma improvvisamente mi sono tornati in mente i tanti slogan che rimbombavano nelle orecchie degli adolescenti e dei ragazzi della mia generazione.   Leggi di più

SANDRA PETRIGNANI, La corsara, Neri Pozza, 2018

3 luglio 2018 - di Paola Mastrocola

Selected Books

Amo le biografie dei grandi, perché ci mostrano la grandezza. E noi oggi più che mai abbiamo bisogno di grandezza, di esempi. Se non ne troviamo attorno a noi, pazienza: l’epoca in cui viviamo è solo uno scorcio, breve, poca cosa, tanto vale andare un po’ indietro a scovare quegli esempi in un tempo che non è stato il nostro e che chiamiamo   Leggi di più

© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy