Hume PageHume Page

La vulnerabilità dei conti pubblici dell’Italia

17 Luglio 2017 - di Fondazione David Hume

Dossier HumeEconomia

Sono passati ormai 10 anni dall’Appello degli economisti più o meno marxisteggianti in favore di una stabilizzazione del debito pubblico, cui allora si contrapponevano i fautori del suo abbattimento. In quell’anno, era il 2006, l’economia si stava riprendendo, Prodi aveva appena vinto le elezioni, e il timone dell’economia era affidato al compianto ministro Padoa‐Schioppa.

  Leggi di più

1 2
© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy