Perché la ‘filosofia della guerra’ è più umana della ‘filosofia della rivoluzione’

26 gennaio 2019 - di Dino Cofrancesco

Società

Il ricordo—non le celebrazioni che non ci sono state—della vittoria italiana nella Grande Guerra è stato l’occasione per riaprire le cataratte della retorica buonista nazionale. «Mai più inutili stragi!», «Mai più guerre!». «La guerra è sempre la soluzione peggiore!».   Leggi di più