Hume PageHume Page

Ma la crescita non è nemica del risanamento

30 ottobre 2017 - di Luca Ricolfi

Economia

Se c’è un punto su cui tutte le forze politiche concordano, è quello dei nostri conti pubblici. Non già nel senso che esista un piano comune e condiviso per affrontare il problema del debito pubblico, ma per la ragione opposta: a nessun partito piace toccare il tema, meno che mai impegnarsi con cifre precise. E comunque, a giudicare dai discorsi con cui i leader cercano di attirare consensi, per nessuno, proprio per nessuno, la riduzione del debito è una priorità.   Leggi di più

© Copyright Fondazione Hume - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy